Edoardo Mariotti

«C’è bisogno – commenta il vescovo Luciano Paolucci Bedini – di tanta preghiera e di accoglienza concreta. Sono fratelli chiamati a diventare padri, ma che il Signore ci affida come figli. E’ una grande gioia che siamo chiamati a condividere con semplicità e in comunione».

Viene dalle Marche, Edoardo Mariotti. Classe 1991, è originario di Pietrarubbia nel pesarese.

Un percorso vocazionale che parte con l’adolescenza in parrocchia, poi il discernimento e infine l’ingresso in seminario dal 2012 e il corso di studi all’Istituto teologico di Assisi.

Edoardo ha compiuto il suo servizio pastorale in varie parrocchie della diocesi, iniziando a Cantiano i primi anni per poi continuare alla Madonna del Prato nel 2016-2017 e poi a Umbertide fino a oggi.

E’ davvero una gioia – confida Edoardo – portare a compimento gli studi e iniziare il nuovo cammino da sacerdote. Nelle parrocchie dove sono stato come seminarista e diacono ho sempre dato una mano con catechismo, dopo-cresima, campi estivi, malati, ministranti e liturgia”.

Domenica 3 novembre entrerà a condurre le nostre parrocchie insieme a don Mauro che da circa un anno è entrato nelle nostre vite.

Categories: Senza categoria

Leave a Comment